Fabio Cannavaro viene interpellato dal presidente Oreste Vigorito per diventare il nuovo allenatore del Benevento. L’ex difensore e campione del mondo dopo essere vissuto all’estero probabile accetti la proposta per poi diventare il primo in panchina in Italia.

Interpellato

Così viene interpellato dopo che il Benevento già puntava gli occhi su di lui. Attualmente si stanno aspettando delle risposte ancora da parte di Fabio Cannavaro quindi per ora ancora non si ufficializza nulla. Tuttavia c’è da sostituire adesso l’esonero del mister Fabio Caserta e il presidente Oreste Vigorito insieme alla diesse Foggia hanno incontrato per l’appunto Fabio Cannavaro per la proposta. L’ex difensore, oltre ad essere campione del mondo, fino a poco tempo fa è vissuto all’estero precisamente in Cina, allenando come ultima squadra l’ Evergrande che poi ha abbandonato per motivi di crisi economiche. Al momento prima di accettare la proposta del presidente Oreste Vigorito però, Fabio Cannavaro ci riflette bene poichè lui è uno dei pochi ad avere uno stipendio altissimo.

Presto delle notizie da parte dell’ex campione

Tramite le agenzie di sport e scommesse, si possono avere pronostici, quote, suggerimenti da parte dei Bookmakers per scegliere l’offerta migliore dove tutti gli appassionati che seguono le partite di calcio hanno la possibilità anche di avere bonus e promozioni vantaggiose che per maggiori informazioni si può andare a vedere su https://www.grinderlabpoker.it  Ovviamente per via della sostituzione con Fabio Caserta, Cannavaro non ha molto tempo per decidere quindi probabile che per domani qualche news spunti fuori. La società della squadra del Benevento è abbastanza decisa della proposta fatta ma comunque il presidente valuti anche altri profili in caso Fabio Cannavaro non accettasse, così non esclude la figura di Daniele De Rossi o addirittura Roberto D’Aversa, anche se ancora ha un contratto con la Sampdoria. Insomma sedere sulla panchina del Benevento dopo Pippo Inzaghi non è da poco!

Il ritorno in Italia

Per migliorare il sonno ci sono da seguire ben 10 regole che per sapere quali sono si può andare a leggere questa info. Eppure nonostante uno stipendio da 12 milioni di euro, Fabio Cannavaro torna in Italia. In effetti da come sembra, il mister dell’Evergrande non ha fatto più rientro in Cina nella sua squadra e loro si sono dovuti arrangiare a trovare un altro allenatore. Ma il bello è che l’ex difensore e campione del mondo è riuscito a prendere stipendi altissimi anche raggiungendo i 15 milioni di euro, che probabilmente solo in Cina si poteva guadagnare un pozzo di soldi così! Però il problema dell’abbandono da parte del mister Cannavaro è perchè dietro si nasconde una crisi economica molto profonda quindi se è tornato in Italia forse c’erano guai in vista? oppure magari lo stipendio veniva ridotto? Per adesso quello che sappiamo è questo tramite altre news che circolano sul web.

Uno stipendio alto

E’ uno degli allenatori più pagati come Diego Simeone, il tecnico dell’Atlético Madrid che ha uno stipendio di circa 41 milioni. Su Josè Mourinho, ex del Manchester United che attualmente è nella Roma, l’ingaggio era di 31 milioni di euro a stagione, Thierry Henry ha firmato un contratto di circa 25 milioni di euro mentre Josep Guardiola e Ernesto Valverde prendono circa 20 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *