Dopo che il tecnico Silvio Baldini ha dato le sue dimissioni al Perugia, la società accoglie nuovamente l’allenatore che era stato esonerato Fabrizio Castori. Vediamo cosa è accaduto al Perugia per aver fatto questi cambiamenti. Per seguire questi aggiornamenti sulle partite puoi andare su www.zetcasino,info, dove per tutti gli utenti ci sono promozioni, vantaggi, bonus di benvenuto e le offerte dei bookmakers che consigliano statistiche, strategie e pronostici che cerchi.

Il perchè sulle dimissioni del tecnico Silvio Baldini

Nonostante tutto, l’ex tecnico aveva già pensato di suo il proposito di dimettersi dopo aver subito l’ennesima caduta. Dunque, Silvio Baldini, non è più l’allenatore del Perugia, infatti, poi la notizia, viene comunicata sui canali social della squadra. Silvio Baldini che così ha deciso di sua volontà, lascia il figlio Mattia, che fa parte dello staff, il preparatore atletico Pasquale D’Antonio nel frattempo ha rescisso il contratto. Dalle parole di Silvio Baldini il perchè delle dimissioni dichiara: ” Avevo molta fiducia sia nel presidente che nel direttore, mi affascinava tutto, il Perugia, Curi, Vannini, ho trovato anche bravi giocatori, ma non ho trovato un legame che potesse portare risultati. Quando non c’è famiglia, non c’è nemmeno l’amore e nè la passione. Non m’interessano le vittorie se non esiste amore e spirito di fratellanza, vedo le cose con il cuore e non con gli occhi”- spiega chiaramente Silvio Baldini. In questo articolo, spieghiamo bene qual’è la differenza sul gioco del poker online e quello in presenza da tavolo, dove ci sono racchiuse tutte le regole del gioco syesso e gli spunti da sapere per il giocatore che ama le carte.

Il ritorno dell’allenatore Fabrizio Castori 

Dunque, dopo le dimissioni volontarie di Silvio Baldini, c’è il ritorno di Fabrizio Castori, ma ora è da valutare la posizione del vice Stefano Cuoghi che probabilmente non si esclude che potrebbe restare a lavorare insieme a Fabrizio Castori. Ricordiamo che l’ex allenatore è stato esonerato un paio di mesi fa per diversi fattori soprattutto perchè non ha saputo captare il nuovo linguaggio tecnico-tattico. Quindi come mai il Perugia riammette lo stesso allenatore che ha esonerato per certi motivi? Secondo quanto appreso, Fabrizio Castori sembra non essere riuscito ad entrare nelle teste e quindi aveva già portato dei punti interrogativi alla società. Inoltre, un’altra motivazione dell’esonero, è stato il ko nel derby per via della totale mancanza di reazione della squadra dopo lo svantaggio, tre gol in sei partite è inaccettabile. Invece adesso c’è la sorpresa del suo ritorno, sarà che il Perugia non aveva altre chance? Eppure Fabrizio Castori, era stato esonerato proprio dal presidente Massimiliano Santopadre che lo ha richiamato.

Un passo indietro

Dunque invece di fare un passo avanti se ne fa uno indietro, l’improvvisa richiesta delle dimissioni di Silvio Baldini, ha spinto il club ad interpellare di nuovo l’ex tecnico Fabrizio Castori per il semplice fatto che non c’erano altre possibilità evidentemente. L’allenatore marchigiano quindi, è stato contattato proprio ieri sera e questa mattina si è presentato al club per un colloquio con lo stesso presidente che lo ha esonerato Massimiliano Santopadre ed il diesse Marco Giannitti. Il Perugia tuttavia, adesso si ritrova con la quarta sconfitta di fila ossia la settima su 9 partite e dunque è attualmente all’ultimo posto in classifica con quattro punti. Cosa che secondo Silvio Baldini, difficile da recuperare e che infatti destano ulteriore preoccupazione alla società stessa. Ma adesso se la deve vedere di nuovo Fabrizio Castori che gli toccherà prendersi la responsabilità grave di rimettere il Perugia su alti livelli. Ma sarà capace? La nostra domanda davanti a tutto questo caos è proprio questa!

Tentar non nuoce

Intanto nelle prossime ore sapremo questo colloquio com’è andato, ma non solo, adesso bisogna vedere bene tutto quello che succederà, poichè c’è un pò da ridere su questa situazione, il fatto di tornare indietro non è sicuramente una bella idea per riportare una squadra a livelli più alti con un mister che già viene esonerato per questo motivo. Insomma, Fabrizio Castori tornerà in campo sabato alle ore 14:00 nella trasferta di Reggio Calabria. Aspettiamo e vediamo cosa succederà in quella partita, auguriamoci che il Perugia possa dare qualche buon risultato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *