Il mondo di internet si divide dopo la vittoria dell’olandese su Hamilton

Il GP di Abu Dhabi, segnato da diverse polemiche, rimarrà a lungo nella mente degli appassionati. I social hanno detto la loro sull’esito del duello che ha portato Verstappen a trionfare all’ultimo giro. Tra le tanti opinioni, anche quelle da parte del Motorsport. Da Martin a Quartararo, fino a Marquez. Frecciatine varie della RedBull alla Mercedes. Del resto si pensava che Hamilton sarebbe stato il re della gara. In un post pubblicato sui propri canali social, la RedBull ha rimandato al mittente il messaggio che la Mercedes le aveva lanciato dopo la clamorosa rimonta di Hamilton a Interlagos.

Alcuni pareri a proposito della vincita di Max

Entusiasti della battaglia tra Verstappen e Hamilton sono anche diversi piloti di Moto GP, come Fabio Quartarara e Jorge Martìn, entrambi giunti a Yas Marina. Il campione del mondo è stato ospite del box Mercedes, per dare il suo sostegno a Lewis nella lotta al titolo guadagnata poi da Max. Lo spagnolo della Pramac, ha esultato per il podio di Carlos Sainz. C’è poi George Russel, che all’ultima gara con la Williams, non è d’accordo, e su twitter si afferma già come futuro pilota di Stoccarda senza peli sulla lingua. Max, secondo lui, è un pilota fantastico, che ha disputato una stagione incredibile, ma non riesce a credere a quello a cui abbiamo assistito. Altrettanto polemico ma con la Direzione Gara, Troy Bayliss, ex campione del mondo Superbike: secondo lui volevano far vincere Max, comunque ora per correre serve una laurea in legge. Lewis è parte lesa.

Marc Marquez commenta così

Da casa sua in Spagna un emozionato Marc Marquez ha commentato la gara con un video sui social, descrivendola irreale e con grandi piloti. Ha ringraziato Lewis ma soprattutto si è congratulato con Max e con la RedBull. Durante la gara ha perso addirittura la voce, ma alla fine hanno vinto. Insieme a lui, anche il fratellino Alex ha esultato sui social, citando il vincitore. Mentre poche ore prima, all’evento per i 110 anni della Federazione Motociclistica Italiana a Riccione, Valentino Rossi aveva candidato Max per il trionfo finale: sosteneva di tifare Hamilton, ma la pole era di Verstappen.

Se oltre lo sport ti piacciono i giochi online, visita il sito di Unique Casino

C’è chi commenta con semplici ringraziamenti

Un po’ meno soggettivi sono stati altri piloti di MotoGP, come il campione 2020 Joan Mir, che ha semplicemente ritwittato il momento del podio ringraziando sia Hamilton che Verstappen per l’emozionante duello. I suoi compagni di squadra in Suzuki, Alex Rins e Raul Fernandez, si sono congratulati con entrambi i piloti senza mostrare troppo sostegno per l’uno o per l’altro. Più attivo è stato sicuramente Maverick Vinales, lanciando un sondaggio domenica mattina chiedendo appunto chi avrebbe vinto. E alla fine della gara ha condiviso un poster con Max Verstappen come vincitore del Mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.