La salute è un bene prezioso

Quando si lavora, la sicurezza deve necessariamente essere una priorità. Comportamenti superficiali o che denotano una scarsa attenzione sul luogo di lavoro possono infatti non solo mettere in pericolo sé stessi, ma anche tutti quelli che collaborano con noi.

Le normative vigenti, infatti sono diventate molto più severe e scrupolose per invitare tutti a prestare una particolare attenzione alla sicurezza sul luogo di lavoro. Si sta facendo uno sforzo congiunto anche per rendere l’ambiente di lavoro migliore per gli operai, migliorando sensibilmente le condizioni in cui questi devono lavorare.

Procedure per evitare gli incidenti

Una delle prime cose che bisogna fare per eseguire un lavoro in sicurezza è la valutazione dei rischi. Ogni tipologia di lavoro presenta infatti dei rischi direttamente collegati alle peculiarità del lavoro stesso. Si tratta, ad esempio di un lavoro che deve essere eseguito in altezza? Oppure comporta un movimento ripetuto in cui bisogna sollevare dei pesi? Forse bisogna maneggiare attrezzi o materiali taglienti.

L’idea è che prima di iniziare a svolgere qualsiasi lavoro, ciascun operaio dovrebbe avere piena consapevolezza dei rischi implicati, sapendo nello stesso tempo quali sono i comportamenti corretti per evitare che questi rischi si concretizzino.

L’utilizzo dei dispositivi di sicurezza è uno dei modi principali per scongiurare diversi pericoli. Un problema che si riscontra è che molti preferiscono non usare l’elmetto, gli occhiali o gli otoprotettori perché pensano di non averne bisogno visto che il lavoro dovrà durare pochi minuti.

Questo ragionamento è sbagliato perché non tiene conto del fatto che gli incidenti, per definizione stessa del termine, non possono essere previsti, ed avvengono nel momento in cui meno ce lo aspettiamo.

Parlavamo anche dell’importanza di creare un ambiente di lavoro consono e che presenti delle condizioni quanto meno accettabili per i lavoratori. Per legge, ad esempio, è necessario che vengano installati dei bagni chimici in prossimità del cantiere. Possiamo noleggiare dei bagni chimici Milano per tutta la durata dei lavori.

Essenziale per evitare incidenti è anche il fatto di mantenere pulito ed ordinato il luogo di lavoro. Lasciare gli attrezzi che abbiamo utilizzato incustoditi potrebbe far inciampare o ferire qualcun altro. Se abbiamo sporcato, facendo cadere per terra, ad esempio, del materiale scivoloso, puliamo quanto prima.

Teniamo conto che l’esperienza a volte potrebbe rappresentare una trappola, spingendo a sentirsi troppo sicuri di sè. Questo atteggiamento spinge a sottovalutare i rischi, facendo abbassare la guardia.

Anche minimizzare un mancato incidente è assolutamente sbagliato, perché se ci è andata bene una volta, la prossima potrebbe non essere così.

L’eccessiva pressione sul luogo di lavoro potrebbe spingere alcuni a pensare che per terminare in tempo sia necessario prendere alcune scorciatoie, soprassedendo sulle procedure per la sicurezza. Si pensa che se è andata bene fino a quel momento, le cose continueranno così anche in futuro.

Questo modo di pensare è molto pericoloso perché tende a far sviluppare un atteggiamento negligente ed a far abbassare il livello di rispetto nei confronti delle norme di sicurezza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *