Nel gioco della moda, ormai, non ci sono più regole: basta vedere le trendsetter di nuova generazione come Kim Kardashian o Bella Hadid, che sono riuscite a trasformare un capo che tutti avevano dimenticato negli anni ’90 ovvero i bike shorts, i pantaloncini da ciclista in tessuto tecnico, in un must have della stagione primavera estate 2019. Una mossa inaspettata, che in pochi avrebbero osato, ma come capita sempre più spesso, questo indumento di matrice esclusivamente sportiva ha fatto il giro dei social ed è finito sulle passerelle più importanti del mondo.

Il modello che va per la maggiore è quello nero, corto e attillato, che definisce le forme come non mai.

Si può anche puntare sui modelli più lunghi, che si fermano poco prima del ginocchio e si può giocare con le lunghezze del top, scegliendo felpe oversize, mini dress o blazer abbastanza lunghi da coprire i fianchi.

In entrambi i casi gli shorts devono essere rigorosamente a vita alta, perfettamente in linea con la moda degli ultimi anni.

In versione full streetwear i bike shorts richiedono necessariamente un paio di sneakers, particolari e ricercate, proprio come le scarpe 483 di PREMIATA, in grado di rallegrare ogni outfit grazie al design dinamico e alle diverse combinazioni di colori sgargianti. Dalla vita in su, invece, optare per crop top o, al contrario, pullover lunghi a tinta unita o fantasia, il tutto impreziosito da gioielli in metallo.

Per rendere i bike shorts più adatti alla vita quotidiana si consiglia di abbinarli ad un blazer o, comunque, ad una giacca couture sopra ad una t-shirt.

In occasione di una serata importante, infine, si vestono di una patina glamour se abbinati a lingerie o bralette a vista, pelliccia e tacchi vertiginosi.

Lo stile da biker non è altro che l’ennesimo esempio di revival dell’abbigliamento tecnico, cha da esclusiva degli sportivi si trasforma in elemento cult dello stile casual chic nel giro di pochi giorni. Il segreto per farlo funzionare sta tutto negli abbinamenti giusti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *